fbpx

La Camicia più Elegante per l’uomo

La camicia più elegante per l'uomo

Qual è in assoluto la camicia più elegante?

Il colore, il tessuto, il cotone, il tipo di colletto, i polsini, i bottoni; questi sono gli elementi in assoluto che caratterizzano “la Camicia Elegante da Uomo”.

Il colore, sicuramente Bianco, una camicia elegante deve essere bianca, ma ci sono molte tonalità di bianco, e come avrai avuto modo di vedere nella tua esperienza nell’acquisto di camicie bianche, non tutti i bianchi sono uguali.

Ma perché proprio il colore bianco definisce “la camicia elegante per l’uomo”?  Fin dal passato la camicia bianca è sempre stata associata alla nobiltà, alla ricchezza. Solo le persone appartenenti a queste classi sociali potevano permettersi una camicia bianca; il motivo è semplice, la camicia bianca è delicatissima, si sporca facilmente, e chi poteva permetterselo cambiava la camicia più volte al giorno.

Inoltre, tieni presente che le camicie erano dei veri e propri gioielli, costosissime, possedere una camicia Bianca significava  ricchezza.  Le persone “non ricche” usavano camicie colorate -molto meno pregiate – per nascondere lo sporco e poterle usare per più giorni.

(In questo articolo puoi approfondire la storia della camicia bianca nel passato)

Camicia Bianca elegante da uomo
 
Il bianco è da sempre il colore sinonimo d’eleganza per le camicie da uomo

 

Dopo il colore, è fondamentale il tessuto perché non tutti sono adatti per la vera camicia elegante da uomo

Infatti, è possibile realizzare camicie con svariati tipi di tessuto: Popeline, Oxford, Pin-point, Zephir, Giro Inglese, ma ce ne sono molto altri.

Ogni tessuto ha una propria peculiarità e uso – ma non è questo l’articolo per spiegarli. Qual è dunque il tessuto più elegante per le camicie da uomo? Il nome del tessuto è “Rasatello”, da non confondere con il “Raso” comunemente conosciuto per essere lucido, molto fine, usato specialmente nell’abbigliamento femminile.

Nell’immagine qui sotto puoi vedere il tessuto “Rasatello”, il più lussuoso, classico ed elegante per la camicia da uomo.

(In questo articolo puoi approfondire l’argomento dei tessuti usati per le camicie di lusso, quelle più eleganti)

Camicia tessuto

 

Camicia tessuto “Rasatello” per la camicia elegante da uomo

Dopo aver visto il colore e il tessuto, adesso guardiamo al cotone, di certo non meno importante perché la scelta è molto ampia e, non è sufficiente avere l’etichetta “100% cotone”.

 

Il miglior cotone per la camicia elegante da uomo

Ci sono molte varietà di cotone, quelle a fibra corta per esempio, sono cotoni economici usati per prodotti commerciali a basso costo che puoi trovare nei discount, ma purtroppo vengono usati anche nella camiceria a insaputa – ovviamente – del cliente che, dopo pochi lavaggi si trova una camicia bianca scolorita, più stretta e anche ruvida.

I migliori cotoni per le camicie più eleganti da uomo sono quelli a fibra extra lunga come gli Egiziani e il Pima Americano.

Questo che vedi nell’immagine è il Pima americano, il cotone ideale per le camicie di colore bianco.

(In questo articolo puoi approfondire l’argomento relativo dei migliori cotoni al mondo usati nelle camicie di alta sartoria)

Cotone a fibra extra lunga per la camicia elegante da uomo

 

Cotone a fibra extra lunga per la camicia elegante da uomo

 

Quali sono i modelli di collo da usare nelle camicie eleganti?

Per ciò che riguarda il colletto, hai due possibilità, il collo diplomatico, come vedi nella figura qui sotto. Questo è un colletto molto particolare perché viene inteso come elegante si, ma eleganza legata a una cerimonia – matrimonio per esempio – o ad un abito particolare come può essere lo smoking.

 

Colletto diplomatico per la camicia elegante da uomo

Quindi, a parte una cerimonia speciale o un abito particolare come lo smoking appena citato, l’altra possibilità è scegliere un collo elegante per la camicia da portare non solo per occasioni singolari, ma anche a una cena galante, un incontro d’affari, o in ogni altra occasione che richieda l’eleganza.

Il collo che rappresenta il massimo dell’eleganza per le camicie da uomo è chiamato “Napoli”, lo vedi nell’immagine qui sotto. Le vele sono leggermente arcuate, e a differenza del classicissimo collo italiano, le punte non sono rivolte verso il basso ma leggermente più alte. Inoltre la superficie delle vele è maggiore così da evidenziare meglio il bianco; anche il listello è più altro così da dare maggiore importanza al colletto.

Qui sotto puoi vedere il collo “Napoli”

 

Collo Napoli per la camicia elegante da uomo

 

 

I polsini sono un elemento importante nell’eleganza della camicia

Passiamo adesso ai polsini, puoi scegliere tra il classico polsino a un bottone, che resta sempre la base indiscutibile per una camicia elegante, oppure, passare al doppio bottone – come vedi nell’immagine qui sotto, ma questo resta sempre un gusto personale. Scelta diversa invece è escludere i bottoni e usare i gemelli. Certamente i polsini con gemelli rendono la camicia molto elegante, a patto che naturalmente siano presenti tutti i punti descritti in precedenza.

 

Polsino doppio bottone e polsino per uso gemelli per le camicie eleganti da uomo

 

I bottoni, un gioiello per le camicie più eleganti

Per ultimo vediamo i bottoni che devono essere necessariamente in madreperla, meglio se bianca, quella australiana. Questo tipo di perla è usata per creare le perle dei gioielli. Esistono anche bottoni di plastica che imitano questo prezioso materiale, oppure bottoni rivestiti di perla.

Nelle camicie eleganti per l’uomo di alta sartoria è obbligo usare la madreperla.

Bottone in madreperla per la camicia elegante da uomo

 

Bottone in madreperla per la camicia elegante da uomo

 

Questi sono gli elementi che caratterizzano la camicia più elegante per l’uomo, ma, naturalmente è ovvio che la manifattura, ovvero le cuciture, dovranno essere realizzate da sarti esperti.

(In questo video su YouTube puoi trovare 5 cose importanti da sapere per la camicia elegante da uomo)