fbpx

Cosa mettere sotto la camicia bianca da Uomo?

La situazione è questa: stai per vestirti, hai deciso di mettere la camicia bianca e… ti lampeggia in testa la “domanda”: “Cosa posso mettere sotto la camicia bianca?”

In inverno è più facile, tanto indossando la giacca o il maglione anche se ti mettessi sotto la camicia bianca una T-shirt questa non si noterebbe.

Ma in estate? Non mettere nulla sotto la camicia bianca e rischiare di andare in giro con le chiazze di sudore? Meglio una classica “canottiera”? Questa assolutamente no! Si vede subito e sta malissimo.

Una maglietta intima? Il problema è sempre lo stesso: si vede al di sotto della camicia. La si noterà guardando le maniche, perché crea la tipica riga intorno al bicipite. Oppure chi ti guarda vedrà il segno della T-shirt appena sotto il collo della camicia.

Ecco cosa mettere sotto la camicia bianca da uomo

1)Usa solo magliette intime a V. Sai perché? D’estate l’apertura che si forma tenendo slacciato il secondo bottone della camicia seguirà quasi esattamente la forma a V della maglietta intima. Quindi il collo della maglietta non si noterà.

2)Preferisci magliette intime confezionate con un tessuto molto fine e di qualità.

3)La camicia è importante: la maggior parte delle camicie bianche sono infatti “trasparenti”.
Vediamo adesso quali caratteristiche deve avere la camicia bianca, se vuoi che sotto non si veda la tua “magliettina”.

 

Devi usare una camicia con un “cotone doppio ritorto” per prima cosa.

 

Grazie alla trama più consistente il tessuto, risultando meno trasparente, nasconde bene la maglietta sotto. Inoltre la sua morbidezza al tatto è incredibilmente simile alla seta. Il cotone doppio ritorto è anche meno soggetto alle pieghe ed è quindi più facile da stirare.

 

Solo camicie bianche con “tessuto a celle”

Questa particolare lavorazione rende la camicia fresca e areata per l’estate, donando un ottimo comfort.
 

 

L’Arte della Camicia Bianca